logo

Valon Behrami: “Basta con il wifi”

Per Russia2018 il centrocampista ticinese vuole essere più concentrato che mai e lo farà isolandosi dal mondo virtuale

Keystone
 
13
giugno
2018
16:10
ats

LOSANNA - Valon Behrami in occasione della sua quarta Coppa del Mondo che non intende altro che godersi il momento. E lo farà cercando di liberare la mente dalle pressioni che una manifestazione tale può suscitare. Una tensione che può derivare anche dal mondo virtuale per cui la soluzione formulata dal centrocampista sarà quella di non accedere al wifi. Infatti in un'intervista lasciata all'ATS sostiene di "non volersi lasciar sopraffare dal nervosismo già una settimana prima di un grande match, se non a cinque minuti dal fischio di inizio".

Mentalità che sta provando a trasmettere anche a tutti i suoi compagni rossocrociati. "Sono sulla buona strada" afferma divertito, "giochiamo a carte, a biliardo. Non hanno sempre gli occhi puntati sullo smartphone!". Una forma mentis che mira a mantenere l'armonia e a coltivare lo spirito della squadra elvetica. 

Prossimi Articoli

La tifosa russa vola sul web, ma è una pornostar

Le sue foto sono diventate virali dopo le partite della Nazionale di casa, ma non sarebbe una supporter qualsiasi: secondo i media russi avrebbe recitato in numerosi film hard

Fiocco rosa per la premier neozelandese

Jacinda Ardern ha dato alla luce la sua primogenita diventando così la seconda leader nella storia moderna a partorire durante il mandato

Non solo Gislason: ecco i calciatori più belli del Mondiale

Per il popolo femminile cinque buoni motivi per non perdersi più una partita di Russia 2018

Edizione del 22 giugno 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top