logo

Addio alle reginette in costume

In piena epoca #metoo, il concorso Miss America non giudicherà più le sue concorrenti in base all'aspetto fisico

YouTube
 
05
giugno
2018
15:42
ats

NEW YORK - Miss America dice addio alla gara in costume. In piena epoca #metoo il concorso di bellezza non giudicherà più le sue concorrenti in base all'aspetto fisico.

Ad annunciare la rivoluzione Gretchen Carlson, l'ex Miss America ora a capo dell'organizzazione. I cambiamenti saranno effettivi già dal prossimo settembre. Il concorso che decreta la reginetta d'America è nato 96 anni fa ad Atlantic City, in New Jersey.

Prossimi Articoli

La tifosa russa vola sul web, ma è una pornostar

Le sue foto sono diventate virali dopo le partite della Nazionale di casa, ma non sarebbe una supporter qualsiasi: secondo i media russi avrebbe recitato in numerosi film hard

Fiocco rosa per la premier neozelandese

Jacinda Ardern ha dato alla luce la sua primogenita diventando così la seconda leader nella storia moderna a partorire durante il mandato

Non solo Gislason: ecco i calciatori più belli del Mondiale

Per il popolo femminile cinque buoni motivi per non perdersi più una partita di Russia 2018

Edizione del 22 giugno 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top