logo

Inaugurata la nuova ambasciata svizzera in Giordania

Per il taglio del nastro ad Amman era presente il consigliere federale ticinese Ignazio Cassis

 
13
maggio
2018
19:16
Red. Online

BERNA - La Svizzera rafforza la propria presenza in Giordania: il 13 maggio il consigliere federale Ignazio Cassis ha inaugurato il nuovo edificio dell'Ambasciata di Svizzera nella capitale Amman. In futuro il settore diplomatico e consolare e quello della cooperazione internazionale saranno così riuniti sotto lo stesso tetto. L'ambasciata integrata evidenzia l'importanza della Giordania per la politica estera della Svizzera e rafforza inoltre la coerenza dell'impegno svizzero nei confronti della popolazione locale, afflitta a più riprese dalle conseguenze dei vari conflitti nella regione

Prossimi Articoli

Morto a 91 anni il pastore zurighese Ernst Sieber

L'uomo era noto per il suo impegno a favore dei senzatetto: la fondazione da lui creata presta aiuto a quasi 5.000 persone che si trovano nel bisogno

Sempre più camion sono fuori norma

Le dogane svizzera trovano con maggiore frequenza veicoli che non rispettano le regole di sicurezza per la circolazione stradale

Centinaia di elettricisi manifestano

Sono scesi in piazza a Zurigo per rivendicare un aumento dei salari e un miglioramento delle condizioni di lavoro

Edizione del 20 maggio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top