logo

Inaugurata la nuova ambasciata svizzera in Giordania

Per il taglio del nastro ad Amman era presente il consigliere federale ticinese Ignazio Cassis

 
13
maggio
2018
19:16
Red. Online

BERNA - La Svizzera rafforza la propria presenza in Giordania: il 13 maggio il consigliere federale Ignazio Cassis ha inaugurato il nuovo edificio dell'Ambasciata di Svizzera nella capitale Amman. In futuro il settore diplomatico e consolare e quello della cooperazione internazionale saranno così riuniti sotto lo stesso tetto. L'ambasciata integrata evidenzia l'importanza della Giordania per la politica estera della Svizzera e rafforza inoltre la coerenza dell'impegno svizzero nei confronti della popolazione locale, afflitta a più riprese dalle conseguenze dei vari conflitti nella regione

Prossimi Articoli

Giovani sempre più dipendenti dai giochi online

I centri svizzeri di consulenza che operano nell'ambito delle dipendenze sono preoccupati

Ciclista ubriaco viaggia contromano in autostrada

La polizia vallesana ha fermato un 24.enne afghano che pedalava sotto l'effetto di alcol sull'A9

Si è fatto prestare 2,6 milioni da 84 parrocchiani

Si chiariscono le dimensioni dell'indebitamento dell'ex prete di Küssnacht, che si è dimesso a metà giugno

Edizione del 15 luglio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top