logo

L'Ungheria rifiuta le sanzioni Ue: “Difendiamo i nostri confini”

Il Parlamento rimane fermo sulle proprie decisioni e invita il Governo di Budapest a "non cedere al ricatto" - Per Putin le politiche europee sulla questione migranti sono sbagliate

 
18
settembre
2018
15:06
ats

BUDAPEST - Il Parlamento ungherese, su iniziativa del gruppo Fidesz (partito di Orban), ha votato una risoluzione che rifiuta il rapporto e il voto dell'Eurocamera che ha condannato le violazioni dello stato di diritto in Ungheria. La risoluzione, adottata con i voti della maggioranza governativa contro tutti gli altri, invita il governo a "non cedere al ricatto" e a rifiutare "le accuse ingiuste contro l'Ungheria".

"Il Parlamento europeo ha condannato le leggi e decisioni di questo Parlamento, eletto democraticamente e competente per le materie, trasgredendo le proprie competenze e violando la sovranità di un Paese", dice la risoluzione, che ripete la tesi del Governo di Budapest: il Pe attacca l'Ungheria perché non accoglieva i migranti.

"Difendiamo i nostri confini e non permetteremo che ci tolgano questo diritto", afferma la risoluzione, secondo quale il rapporto Sargentini era stato adottato attraverso una "truffa" (non contando cioè le astensioni).

Putin e l'incontro con Orban

Vladimir Putin, al termine dei colloqui con Viktor Orban, rispondendo a una domanda della Tv ungherese a proposito della crisi migratoria, aggiunge: "Se dai il benvenuto ai migranti, con incentivi e altro, i migranti continueranno ad arrivare. Ma sta all'Europa decidere come comportarsi, è tutta una questione politica".

"In Russia - ha aggiunto Putin - vengono migranti da Paesi ex sovietici, che sanno il russo, conoscono la nostra cultura ed è più facile che si integrino, mentre in Europa arrivano persone da culture diverse".

 

Prossimi Articoli

Salvini: “Potrei candidarmi per guidare l'Europa”

Il vicepremier leghista aggiunge: "Fa piacere che vedano in me un punto di riferimento per la difesa dei popoli"

Edizione del 20 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top