logo

Il re è nudo nel secondo pilastro

L'EDITORIALE DI GIOVANNI GALLI

Archivio CdT
 
16
maggio
2018
06:00
Giovanni Galli

di GIOVANNI GALLI - Il principio di solidarietà nel secondo pilastro traballa. Ha fatto bene la Commissione di alta vigilanza della previdenza professionale a lanciare l'allarme. Nell'ultimo quadriennio, sette miliardi di franchi in media all'anno sono stati presi dai fondi alimentati da dipendenti e datori di lavoro per finanziare le rendite dei pensionati. È un brutto segno. Vuol dire che il sistema ha il fiato corto e deve ricorrere a travasi interni di risorse per...

Riservato agli abbonati   

L'articolo che vuoi leggere è riservato agli abbonati

Prossimi Articoli

Ora va meglio, ma occhio ai maxi debiti

L'EDITORIALE DI LINO TERLIZZI

L'identità perduta del dialetto

L'EDITORIALE DI BRUNO COSTANTINI

Edizione del 19 settembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top